Circ.n194 Modalità organizzative per la somministrazione prove del SNV

 

 stemma-della-repubblica-italiana-colori

 ISTITUTO COMPRENSIVO PORTO CESAREO (LE) - 73010
Tel. & Fax 0833/569105
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - P.I. 91012680756

Circ. N°

194

 

Porto Cesareo,

26/04/2015

 

 

Ai DOCENTI dell'I.C.
Al PERSONALE ATA dell'I.C.
Al DSGA
SEDI

OGGETTO:

 Modalità organizzative per la somministrazione prove del SNV

     Si porta a conoscenza che le prove in oggetto si svolgeranno nei giorni 05 e 06 maggio c.a. per la Scuola Primaria secondo le seguenti modalità organizzative:
Le prove si svolgeranno prima nella classe II e poi nella classe V.

(I GIORNATA): 05 maggio 2015

1. Entro le ore 9.30:

  1. apertura dei plichi con la rimozione dell'involucro alla presenza dell'ins. Bruno Anna (delegata del DS) e dell'insegnante somministratore;
  2. etichettatura dei fascicoli della prova preliminare di lettura (classe II) e della prova di italiano (classe II e classe V) alla presenza dell'ins. Bruno Anna (delegata del DS);
  3. consegna dei fascicoli al docente somministratore della prova preliminare di lettura e della prova di italiano;
  4. consegna dell'Elenco studenti al docente somministratore.

2. Ore 9.30 - 10.45 svolgimento delle prove della classe II primaria:

  1. prova preliminare di lettura (prova a cronometro della durata di 2 minuti effettivi);
  2. prova d'Italiano (durata effettiva della prova - dopo aver letto le istruzioni - 45 minuti).
  3. prestare la massima attenzione nel momento della distribuzione delle prove d’Italiano affinché studenti vicini non abbiano la stessa tipologia di fascicolo. Infatti per ogni prova sono state predisposte cinque versioni differenti (Fascicolo 1, Fascicolo 2, Fascicolo 3, Fascicolo 4, Fascicolo 5) composti dalle stesse domande ma poste in ordine diverso e/o con le opzioni di risposta permutate in modo differente. La versione della prova è riportata per esteso sulla copertina (ad esempio Fascicolo 1 oppure Fascicolo 2, ecc.) e da un codice (ad esempio ITA02F1, ossia prova d’Italiano per la classe seconda primaria fascicolo 1, oppure, ITA02F3, ossia prova di Italiano per la classe seconda primaria fascicolo 3) posto in basso a sinistra di ogni facciata interna del fascicolo.
  4. se in seguito alla distribuzione agli allievi dei fascicoli etichettati ci si rende conto che due studenti vicini (ossia o del banco a fianco o di quello immediatamente davanti o dietro hanno la stessa versione di una prova (ad esempio hanno entrambi il fascicolo 3), spostare gli allievi di banco, affinché il problema sia risolto.
  5. prestare la massima attenzione al momento della distribuzione dei fascicoli affinché tutti gli strumenti (tre per ogni studente5), che saranno di volta in volta consegnati allo stesso alunno, abbiano anche il medesimo codice identificativo. Per questo, ad ogni somministrazione, va fatto l’appello degli alunni per la consegna del fascicolo seguendo sempre l’ordine dell’Elenco studenti6 stampato dalla Segreteria. Pertanto, GLI STRUMENTI DEVONO ESSERE CONSEGNATI A CIASCUN ALLIEVO AVENDO CURA DI CONTROLLARE CHE IL CODICE SUL FASCICOLO CORRISPONDA AL CODICE E AL NOMINATIVO RIPORTATO NELL’ELENCO STUDENTI. TALE OPERAZIONE È OLTREMODO IMPORTANTE PER GARANTIRE LA CORRETTEZZA DELLA RACCOLTA DEI DATI E DELLE SUCCESSIVE ANALISI

3. Ore 11.00 - 12.30 svolgimento delle prove della classe V primaria:

  1. Consegna dei fascicoli della Prova d'Italiano al docente somministratore.
  2. Prova d'Italiano (durata effettiva della prova - dopo aver letto le istruzioni - 75 minuti);
  3. vedi punti 2c, 2d, 2e relativi allo svolgimento della prova di Italiano della II primaria.

(II GIORNATA): 06 maggio 2015

1. Entro le ore 9.30:

  1. apertura dei plichi con la rimozione dell'involucro alla presenza dell'ins. Bruno Anna (delegata del DS) e dell'insegnante somministratore;
  2. etichettatura dei fascicoli della prova di Matematica (classe II e classe V) e del questionario studente (classe V) alla presenza dell'ins. Bruno Anna (delegata del DS);
  3. consegna dei fascicoli della prova di Matematica al docente somministratore;
  4. consegna dell'Elenco studenti al docente somministratore.

2. Ore 9.30 - 10.45 svolgimento delle prove della classe II:

  1. Prova di Matematica (durata effettiva della prova - dopo aver letto le istruzioni - 45 minuti);
  2. vedi punti 2c, 2d, 2e relativi allo svolgimento della prova di Italiano della II primaria.

3. Ore 11.00 - 13.00 svolgimento delle prove della classe V

  1. Consegna dei fascicoli della Prova di Matematica e del Questionario studente al docente somministratore;
  2. Prova Matematica (durata effettiva della prova - dopo aver letto le istruzioni - 75 minuti);
  3. vedi punti 2c, 2d, 2e relativi allo svolgimento della prova di Italiano della II primaria.
  4. Questionario studente (durata effettiva - dopo aver letto le istruzioni - 30 minuti).

I locali in cui si svolgeranno le prove delle classi interessate dovranno essere adeguatamente preparati con banchi singoli convenientemente distanziati gli uni dagli altri.

F.to Il DIRIGENTE SCOLASTICO
Rita Ortenzia DE VITO

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell'art. 3, comma 2 del D.Lgs n 39 del 12/02/1993

 redazione:Anna Bruno